Risotto agli spinaci selvatici

Anche questo giovedì torniamo a parlarvi di ricette per il Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia. Oggi vedremo come realizzare con semplicità e velocemente un ottimo se non addirittura eccellente risotto agli spinaci selvatici. Scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzarlo.

Ingredienti:

– 350 g riso carnaroli,
– 200 g spinaci,
– 50 g burro,
– 80 g toma di montagna,
– 1 cipollina,
– 800 g brodo bollente,
– pepe q.b.

Procedimento:

Mettere nel boccale 1 litro di acqua con il dado per 10 minuti a temperatura Varoma e a velocità 1. Posizionare sul coperchio il Varoma con gli spinaci per 4-5 minuti a temperatura Varoma a velocità 1. Versare il liquido di cottura in un recipiente mantenendolo caldo. Nel boccale mettere 30 g di burro e mantenere per 4 minuti 90° a velocità 1 e dopo 1 minuto, con le lame in movimento a velocità 5, gettare la cipolla, gli spinaci e terminare la cottura. Inserire la farfalla, unire il riso, tostare per 2 minuti a 100° a velocità 1. Versare il liquido lasciato in disparte (circa 800 gr) e cuocere per 7 minuti a 100° a velocità 1 e 10 minuti in autocottura, aggiungendo a motore spento il formaggio, il rimanente burro e il pepe.