|⇨ Ravioli di sfoglia con broccoli e acciughe

Ravioli di sfoglia con broccoli e acciughe

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta dei nostri Ravioli di sfoglia con broccoli e acciughe.


I nostri Ravioli di sfoglia con broccoli e acciughe sono un delizioso ed intrigante antipasto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina a microonde.

Questo primo piatto vi incuriosirà prima, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori delicati, unici ed indescrivibili. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare i nostri Ravioli di sfoglia con broccoli e acciughe.

Ingredienti per 20 ravioli:

– 2 rotoli di pasta sfoglia
– 300 g di broccoli
– 6 filetti di acciughe sott’olio
– 70 g di salame affettato
– 1 spicchio d’aglio
– 1 uovo
– 2 cucchiai di miele di castagno
– 1 cucchiaio di paprika affumicata
– olio extra vergine d’oliva
– sale
– pepe

Procedimento:

Iniziate a preparare i ravioli di sfoglia con broccoli e acciughe partendo dal ripieno. Mondate i broccoli e tagliate le cimette. Fateli cuocere a vapore per 7 minuti. In una padella antiaderente scaldate due cucchiai d’olio extra vergine d’oliva con uno spicchio d’aglio, unite le cimette dei broccoli e cuocetele a fuoco medio per 2 minuti. Aggiungete i filetti d’acciughe e il salame tagliato e fate cuocere per altri 3 minuti. Togliete lo spicchio d’aglio e trasferite i broccoli in una ciotola, frullate il composto con l’aiuto di un frullatore ad immersione. Aggiustate di sale e pepe. In una ciotola sbattete l’uovo con mezzo cucchiaio di miele e la paprika affumicata. Stendete i due rotoli di pasta sfoglia e disponete sul primo piccoli mucchietti di ripieno. Spennellate la pasta con l’uovo tra un mucchietto e l’altro. Ricoprite tutto con il secondo rotolo di sfoglia e premete intorno ai mucchietti con l’aiuto delle mani. Con la rotella ritagliate la pasta in quadrati, sigillate i bordi con l’aiuto di una forchetta, trasferiteli su una teglia rivestita con la carta forno e spennellateli con il restante uovo sbattuto. Fate cuocere i ravioli di sfoglia nel microonde, avendo cura d’impostare la funzione crisp se, invece, preferite una cottura di tipo più tradizionale, allora riponete il tutto in un  forno statico preriscaldato a 220° per circa 10 minuti o (ma questo vale indipendentemente dal tipo di forno che andrete ad utilizzare) proseguite la cottura finché i ravioli non saranno ben dorati. Servite i ravioli di sfoglia con broccoli e acciughe caldi o anche tiepidi.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.