|⇨ Pomodori ripieni alla mediterranea

Pomodori ripieni alla mediterranea

I delicati Pomodori ripieni alla mediterranea sono un ghiottissimo e squisito secondo piatto che abbiamo selezionato per voi per concludere la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per proporvi è un classico secondo piatto tipico della cucina italiana che qui viene realizzato seguendo la filosofia del Bimby. Gli originali Pomodori ripieni alla mediterranea, risulteranno estremamente facili da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, la si potrà realizzare anche in tempi decisamente contenuti. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare gli squisiti Pomodori ripieni alla mediterranea.

Ingredienti per 4 porzioni:

– 8 pomodori, medi
– 1 cipolla di tropea, piccola
– 80 g. di olive verdi se con nocciolo (senza 50 g.)
– 50 g. di olive nere se con nocciolo (senza 30 g. )
– 5 -6 capperi
– 2 – 3 gambi di prezzemolo, (solo le foglie)
– 2 filetti di acciughe
– 25 g. olio d’oliva evo ( più per la teglia)
– 2 cucchiai di pangrattato
– 100 g di tonno in scatola, (peso sgocciolato)
– sale q.b.
– 1 patata, grande o due medie

Procedimento:

Lavare i pomodori e tagliare la calotta superiore, tenere da parte. Con un cucchiaino svuotare la polpa e mettere a scolare in un setaccino. Salare all’interno i pomodori e capovolgerli per far perdere la loro acqua.

Per il ripieno:

Nel boccale mettere la cipolla in quarti e tritare 3 sec. vel. 7. Unire le olive snocciolate, i capperi, le foglie di prezzemolo, i filetti di acciuga tritare 6 sec. vel.5. Aggiungere l’olio e rosolare 5 min. 100° antiorario vel.1. Unire il pangrattato il tonno sgocciolato dall’olio la polpa rimasta dei pomodori e il sale,  amalgamare 10 sec. antiorario vel.3. Riempire i pomodori con il composto preparato e coprirli con la loro calottina. Oliare leggermente una pirofila e coprire con la patata tagliata a rondelle, poi trasferire i pomodori sulle rondelle di patate e irrorare con un filo d’olio. Infornare a 180 C° per circa 40 min. Servire caldi o tiepidi.