|⇨ Pomodori pieni di sè

Pomodori pieni di sè

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina vegetariana/vegana ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta dei nostri Pomodori pieni di sè.


I nostri Pomodori pieni di sè sono un delicato antipasto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina vegetariana/vegana. Questo primo piatto vi incuriosirà prima per i suoi accostamenti, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori unici ed indescrivibili, profumi e sapori tipici della cucina mediterranea. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare gli squisiti Pomodori pieni di sè.

Ingredienti per 5 persone:

– Pomodori tipo piccadilly 10
– Zucchine verdi piccole 3
– Timo 1 cucchiaino
– Rosmarino essiccato 1 cucchiaino
– Olio evo 3 cucchiai

Procedimento:

Lavare i pomodori, tagliare la parte superiore e con un cucchiaino, svuotarli dai semi. Lasciarli scolare capovolti e nel frattempo passare alla preparazione del ripieno. Tagliare le zucchine a pezzi piccolissimi. Saltarle in padella antiaderente con un filo d’olio per una decina di minuti, aggiungendo le spezie e il sale. Riempire i pomodori con le zucchine, aiutandosi con un cucchiaino. Lasciarli insaporire in frigo per almeno 30 minuti. Servire come antipasto o come contorno.

Nota Bene:

Al posto delle zucchine si possono utilizzare altre verdure.