|⇨ Polpette di cozze

Le cozze (o mitili) sono molluschi bivalvi appartenenti all’Ordine delle Mytiloida e alla Famiglia delle Mytilidae; il termine “cozze” si riferisce esclusivamente al Genere Mytilus, che però comprende due specie abbastanza simili: la galloprovincialis (autoctona del mar Mediterraneo e molto presente in Italia) e la edulis (tipica dell’oceano Atlantico).


Il termine binomiale delle cozze mediterranee (nostrane) corrisponde a Mytilus galloprovincialis, quello delle cozze atlantiche a Mytilus edulis. Le cozze sono creature ampiamente diffuse in tutta la penisola italiana, con maggior presenza (sia allo stato selvatico che di acqua-coltura) in prossimità del litorale Adriatico; NON sono pesci ma rientrano comunque nel gruppo dei prodotti della pesca e – anche grazie al costo moderato – il loro consumo rappresenta una delle principali fonti di sostentamento del commercio ittico nostrano. Scopriamo come realizzare un ghiotto secondo piatto che abbia come ingrediente principale le cozze.

Ingredienti per 4 persone:

– 1500 G Cozze
– 1 Uovo
– 70 G Mortadella
– 2 Spicchi Aglio
– 500 G Pomodori Perini
– 3 Cucchiai Pangrattato
– 3 Cucchiai Formaggio Grana Grattugiato
– 1 Ciuffo Prezzemolo
– 10 Cl Vino Bianco
– Sale
– Olio D’oliva
– Sale
– Pepe

Procedimento:

Far aprire le cozze nel vino bianco e sgusciarle. Tritarle, unire l’uovo, la mortadella tritata con 1 spicchio d’aglio, 3 cucchiai di pangrattato e 3 di grana, sale, pepe e formare delle polpettine. Tritare un ciuffo di prezzemolo e farlo dorare in olio con l’aglio intero, unire i pomodori a tocchetti e le polpette, aggiustare di sale e cuocere per 10 minuti circa.