|⇨ Pizzette al pomodoro

Pizzette al pomodoro

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta delle nostre Pizzette al pomodoro.


Le nostre Pizzette al pomodoro sono un delizioso ed intrigante antipasto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina a microonde. Questo primo piatto vi incuriosirà prima, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori delicati, unici ed indescrivibili. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare le nostre Pizzette al pomodoro.

Ingredienti per 40 pizzette:

Per la Pasta:

– 500 gr di farina 0
– 300 ml di acqua (a temperatura ambiente)
– 12 gr di lievito di birra (fresco)
– 25 ml di olio di oliva (extravergine)
– 9 gr di sale
– 1 cucchiaio di malto (d’orzo)

Per la Farcitura:

– 150 ml di passata di pomodoro
– 100 gr di mozzarella (o fior di latte)

Procedimento:

Per preparare le pizzette al pomodoro iniziate innanzitutto a preparare il classico impasto per la pizza. Mettete 100 ml d’acqua (a temperatura ambiente) in una caraffa, aggiungete il lievito di birra sbriciolato e mescolate bene per farlo sciogliere, quindi tenete da parte. Riunite in una ciotola la farina e il sale, mescolate ed aggiungete il malto d’orzo (o in alternativa un cucchiaino di zucchero). Mescolate ancora ed aggiungete l’olio, l’acqua nella quale avete sciolto il lievito e il resto dell’acqua. Lavorate bene gli ingredienti con il gancio di una impastatrice planetaria, o lavorate a mano energicamente, sbattendo ripetutamente l’impasto sul piano da lavoro. Proseguite la lavorazione fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico che, nel caso di lavorazione con l’impastatrice, si stacca dalle pareti della ciotola. Formate una palla e trasferite l’impasto in una ciotola di vetro capiente. Coprite con la pellicola per alimenti e lasciate riposare in un luogo riparato (tipo il forno spento con la luce accesa) per almeno 3-4 ore, o comunque fino al raddoppio del volume. Ora riprendete l’impasto, sgonfiatelo e stendetelo in una sfoglia di circa mezzo centimetro di spessore e ricavate dei dischi con un coppapasta di circa 8cm di diametro. Man mano che sono pronti sistemate i dischi di pasta su una teglia rivestita con della carta forno, mettete al centro di ognuno di essi un cucchiaio di passata di pomodoro, qualche cubetto di mozzarella e spruzzate con un po’ d’olio. Infornate nel microonde ed impostate la funzione crisp e tenete il tutto in forno per una decina di minuti (o comunque fino al completamento della cottura) se, invece, preferite una cottura di tipo più tradizionale, allora infornate in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti circa. Sfornare le pizzette al pomodoro e servirle subito ancora calde.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.