|⇨ Petti di pollo impanati al forno

Petti di pollo impanati al forno

Concludiamo il consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde proponendovi la ricetta dei nostri Petti di pollo impanati al forno.


Gli squisiti Petti di pollo impanati al forno sono un tanto invitante quanto delizioso secondo piatto, estremamente buono e che qui vi proponiamo reinterpretandolo secondo la filosofia della cucina a microonde.

Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare i nostri Petti di pollo impanati al forno.

Ingredienti per 4 persone:

– 2 bicchieri di latte
– 600g di petti di pollo
– sale q.b.
– 1 rametto di rosmarino tritato
– farina per infarinare
– 2 uova sbattute
– pangrattato q.b. per la panatura
– 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva + q.b.

Procedimento:

Tagliate i petti di pollo a fettine sottili, di 1/2cm di spessore circa. Immergeteli nel latte e lasciateli ammorbidire per 1/2 ora circa. Quindi scolateli, salateli e conditeli con un po’ di rosmarino. Riscaldate il forno a 200°C. Scegliete una teglia da forno grande abbastanza da contenere tutte le fettine su un unico strato e rivestitela con della carta da forno. Spennellate la carta con 2 cucchiai di olio. Sistemate la farina in un piatto, le uova in una ciotola o un piatto fondo e il pangrattato in un altro piatto. Passate i petti di pollo prima nella farina, quindi nell’uovo e quindi nel pangrattato. Man mano che sono pronti adagiate i petti di pollo nella teglia da forno. Irrorate con un altro filo d’olio e infornate nel microonde impostando la funzione crisp e calibrandone bene la potenza per non rovinare il pollo nella fase più delicata della cottura se, invece, preferite una cottura di tipo più tradizionale, allora riponete il tutto nella parte bassa del forno per non avere una cottura troppo veloce. Cuocete per 15 minuti in totale, girando i petti di pollo 1 volta a metà cottura. Sfornate e servite.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.