|⇨ Petti di pollo alle prugne

Petti di pollo alle prugne

Concludiamo il consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde proponendovi la ricetta dei nostri Petti di pollo alle prugne.


I Petti di pollo alle prugne sono un tanto invitante quanto delizioso secondo piatto, estremamente buono e che qui vi proponiamo reinterpretandolo secondo la filosofia della cucina a microonde. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare il nostro Petti di pollo alle prugne.

Ingredienti per 4 persone:

– Petti di pollo: 2, ciascuno del peso di 200 gr. circa
– Prugne della California: 150 gr.
– Vino bianco secco: mezzo bicchiere
– Burro: 20 gr.
– Olio di oliva extravergine: 3 cucchiai
– Sale e pepe: q.b.

Procedimento:

Fate ammorbidire le prugne in una ciotola con acqua tiepida per 30 minuti circa, quindi snocciolatele. Tritatene la metà e tenetele da parte con le prugne intere. Lavate i petti di pollo, asciugateli con un canovaccio e divideteli a metà. Cospargeteli con il sale e il pepe. In un tegame fate scaldare l’olio e il burro e fatevi rosolare, a fuoco vivace, i petti di pollo, facendoli colorire da ogni parte. Continuate la cottura, a tegame coperto, per 12 minuti circa. Togliete i petti di pollo dal tegame e teneteli in caldo fra 2 piatti. Eliminate il grasso di cottura, versatevi il vino bianco e fatelo evaporare a fuoco vivace. Aggiungete le prugne tritate e quelle intere e fatele insaporire per 2 minuti circa, mescolandole con un cucchiaio di legno. Unitevi infine i petti di pollo, avvoltolateli nel sugo di cottura e serviteli subito ben caldi.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.