Penne con gamberoni e spinaci

L’estate è senza dubbio la stagione in cui si consuma maggiormente pesce. Lo ritroviamo negli antipasti, nei primi, nei secondi e persino negli aperitivi. Il motivo di un simile consumo è semplice da spiegare, il pesce d’estate è molto più digeribile ed apprezzato della carne e se a questo aggiungiamo che nei mesi caldi si macella con meno frequenza abbiamo trovato un motivo in più per poter consumare pesce, crostacei e molluschi, ecco perché abbiamo deciso di venire incontro a questa ricerca di pesce proponendovi un’invitante e stuzzicante ricetta.

Ingredienti per 4 persone:

300 g di penne,
4 cucchiai d’olio,
12 gamberoni,
50 cc di brodo di pesce o di verdura,
2 cucchiai di besciamella,
300 g di spinaci puliti,
2 spicchi aglio,
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Fate cuocere al dente le penne in abbondante acqua salata. Nel frattempo, sgusciate i gamberoni e pulite l’aglio (se lo lasciate interno potrete eliminarlo a fine cottura). Scaldate l’olio in una padella e profumatelo con l’aglio. Unite i gamberoni sgusciati e rosolateli su entrambi i lati per 2 minuti. Unite gli spinaci ben puliti e sfogliati, mescolando per altri 2 minuti. Bagnate il composto con il brodo ed addensatelo con la besciamella. Mescolate con cura. Scolate la pasta e versatela nella padella. Fate insaporire a fuoco vivo, mescolando per 2 o 3 minuti. Servite cospargendo con pepe macinato al momento.

Tags: