|⇨ Pasta al forno con la mozzarella

Pasta al forno con la mozzarella

Proseguiamo il consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde proponendovi la ricetta della nostra Pasta al forno con la mozzarella.


La deliziosa Pasta al forno con la mozzarella è il prelibato primo piatto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina a microonde.

Questo secondo piatto vi incuriosirà prima, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori unici ed indescrivibili. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare la squisita Pasta al forno con la mozzarella.

Ingredienti per 6 persone:

– 3 cucchiai di trito misto di carota, cipolla e sedano
– 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
– 600g di passata di pomodoro
– sale q.b.
– 100g di mozzarella scolata e tagliata a cubetti
– 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
– 400g di pasta corta (anche mista)

Procedimento:

Preparare un sugo semplice

In una pentola capiente, rosolare il trito misto di verdure nell’olio, a fuoco basso per pochi minuti. Quindi unire la passata di pomodoro e mescolare bene. Portare su fuoco medio, coprire e lasciar cuocere una mezz’oretta. Verso la fine della cottura, aggiustare di sale.

Preparare e assemblare la pasta

Cuocere la pasta corta fino a metà cottura. Scolarla, trasferirla in una ciotola e condirla con il sugo dopo averne tenuto da parte 1 mestolo. Spolverizzare con 3 cucchiai di parmigiano. In una teglia capiente (meglio se di coccio), versare sul fondo un mestolo di sugo e quindi versare la pasta. Aggiungere la mozzarella e il parmigiano. Infornare nel microonde avendo cura d’impostare la funzione crisp e proseguire la cottura fino a completamento se, invece, preferite una cottura di tipo più tradizionale, infornate in un forno preriscaldato a 180° e cuocere per 25-30 minuti, azionando il grill negli ultimi 5 minuti. Sfornare, coprire la pasta con della carta argentata e lasciar riposare almeno 20 minuti prima di servire.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.