|⇨ Pao de Queijo di Halloween

Pao de Queijo di Halloween

Il Pao de Queijo di Halloween è l’originale e intrigante antipasto che abbiamo selezionato per voi e che utilizziamo per aprire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per mostrarvi è quella di un primo piatto che vi intrigherà col suo originale accostamento di ingredienti. Si tratta di un primo piatto che qui reinterpretiamo e reinventiamo secondo la filosofia del Bimby. il Pao de Queijo di Halloween, non solo è deliziosa, ma risulterà anche estremamente semplice da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, la si realizzerà anche molto velocemente. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare il nostro Pao de Queijo di Halloween.

Ingredienti per 8 pezzi:

– 200 grammi fecola di manioca
– 50 grammi latte
– 50 grammi latte di Kefir, oppure mettere direttamente 100 gr di latte
– 50 grammi parmigiano
– 50 grammi Leerdammer
– 10 grammi burro
– 10 olive verdi denocciolate
– 1/2 cucchiaino sale
– 1 uovo

Procedimento:

Tritare il parmigiano 15 secondi velocità turbo poi aggiungere il Leerdammer e tritare altri 15 secondi velocità turbo. Togliere e mettere da parte. Nel boccale pulito inserire il latte, il kefir e il burro 2 minuti 37 gradi velocità 2. Aggiungere la fecola e mescolare 15 secondi velocità 5, poi uovo, sale e formaggi precedentemente grattugiati. A questo punto se vogliamo colorarli aggiungere i coloranti alimentari gialli e rossi fino a far diventare l’impasto arancione. Mescolare il tutto 20 secondi velocità 5 e 2 minuti velocità spiga. Preparare dei pirottini e con le mani ben unte di olio staccare delle parti di impasto e inserire tre parti di olive tagliate a pezzi. Infornare a forno ben caldo 200 gradi per 25/30 minuti circa statico e con una ciotola di acqua vicino per mantenere la giusta umidità. Controllare cottura perché dipende dalla grandezza delle zucche che avete fatto. Appena trascorso il tempo di cottura spegnere il forno e lasciare dentro con lo sportello un pochino aperto per 10 minuti. Decorare con pezzi di olive o praticando fori per realizzare la bocca e il naso delle zucche.