Panzerotti Bimby

I Panzerotti Bimby sono l’originale antipasto che abbiamo scelto per aprire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia. Si tratta di un antipasto ricco ed elegante che ben si presenta, il che lo rende ideale per pranzi e cene di una certa importanza. Ve lo proponiamo nella sua versione classica, ma questo non vuol dire che il suo ripieno non possa essere personalizza, arricchito e/o cambiato a seconda dei propri gusti personali o delle esigenze. Scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzare questo squisito ed appetitoso antipasto.

Ingredienti per 4 persone:

– 15 grammi di margarina,
– 500 grammi di farina,
– una patata medio-piccola,
– 1/2 lievito,
– 150 grammi di latte,
– salsa di pomodoro,
– 10 grammi di sale,
– mozzarella q.b.

Procedimento:

Mondare la patata, tagliarla a fette e metterla nel boccale, aggiungere il latte, 15 minuti 100° velocità 1. Omogenizzare il tutto 10 secondi velocità turbo. Attedere (circa un 15 minuti) che il composto sia tiepiduccio. Aggiungere il lievito e la margarina, 5 secondi velocità 5. Aggiungere la farina e il sale, 1 minuto velocità 6 (spatolando), 1 minuti e 30 secondi velocità spiga. Far lievitare la pasta per circa un’ora, dopo di che formare delle piccole palline stenderle col mattarello (come piccole pizzette) metterci al centro un po’ di sugo, e mozzarella, chiuderli a mezza luna e friggerli in abbondante olio.