Pancotto al pomodoro e rucola

La gastronomia popolare siciliana è ricca di piatti che seppur nati per esigenze e non per la volontà di trovare piatti nuovi e stuzzicanti, sono comunque interessanti ed in certi casi intriganti, a dimostrazione del fatto che la semplicità paga e la ricetta che stiamo per proporvi incarna questa filosofia.

Ingredienti per 4 persone:

300 g di pane raffermo,
400 g di pomodori maturi,
un gambo di sedano,
una carota,
una cipolla,
2 mazzetti di rucola,
olio extravergine d’oliva,
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Tuffate i pomodori per qualche minuto in acqua bollente, scolateli, spellateli e tagliateli a tocchetti. Mondate, lavate e tritate il sedano, la carota e la cipolla e fateli appassire in una casseruola con 2 cucchiai d’olio, unite i pomodori e il pane spezzettato.  Bagnate con 1,5 litri circa di acqua bollente, salate, pepate e cuocete a fuoco moderato per circa 50 minuti, mescolando spesso per spappolare il pane. Risciacquate la rucola e tagliatela a listarelle. Aggiungetela poco prima del termine di cottura (tenetene 1 cucchiaio), regolate di sale e mescolate.  Suddividete il pancotto nelle fondine, distribuitevi sopra la rucola tenuta da parte e abbondante pepe macinato al momento, quindi servite.

Tags: