|⇨ Olive in pasta brisè

Olive in pasta brisè

Le deliziose olive in pasta brisè sono un ghiottissimo e squisito antipasto che abbiamo selezionato per voi per aprire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per proporvi è un classico primo piatto tipico della cucina italiana che qui viene realizzato seguendo la filosofia del Bimby.

Le invitanti olive in pasta brisè, risulteranno estremamente facile da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, li si potrà realizzare anche in tempi decisamente contenuti. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare le squisite olive in pasta brisè.

Ingredienti per 100 pezzi:

– 2 confezioni di olive denocciolate
– 60 g di Parmigiano
– 250 g di farina, 0
– 100 g di burro morbido, a pezzetti
– 1 pizzico di sale
– 70 g di acqua

Procedimento:

Pesare il parmigiano, avviare le lame su vel 5, inserire il parmigiano a pezzi dal foro: 30 sec vel 8. Unire la farina e poi gli altri ingredienti, impastare 20 sec vel 4-5. Stendere l’impasto sottile e tagliarlo a quadrotti, in ogni quadrotto inserire un’oliva e richiedere la pasta come un fagottino, appoggiarle sulla teglia da forno coperta da carta forno, cuocere nel forno già caldo 180° per circa 15 – 20 min. Stendere la pasta molto sottile, tagliarla a quadrati di circa 4 cm per lato, mettere al centro un’oliva e chiuderla all’interno. Questa è una prova, un pochino di gorgonzola e un pezzettino di noce, chiuso a fagottino (bisogna bagnare il bordo con un po’ di acqua o tuorlo d’uovo per sigillare bene). Con l’avanzo di pasta ho preparato dei fagottini (come descritto sopra) e altri con delle fettine di wurstel.