Nodini di maiale alla senape

senape

La senape è una salsa preparata con semi polverizzati di senape. I semi sono mescolati con acqua, aceto, succo di limone, vino, o altri liquidi, sale, e spesso altri aromi e spezie, per creare una pasta o salsa di colore variabile dal giallo brillante al marrone scuro e dal sapore che spazia dal dolce al piccante.


Vi sono in commercio diversi tipi di senape, che cambiano di solito da paese a paese. In Italia la senape in commercio è una salsa cremosa preparata con semi polverizzati di senape bianca, senape nera e altri ingredienti. Viene usata principalmente per insaporire le carni e per condire le insalate.

Ingredienti per 4 persone:

– 4 nodini di maiale
– una carota
– una cipolla
– una costola di sedano
– un cucchiaio di senape rustica
– 2 cucchiai di mascarpone
– un mazzetto di prezzemolo
– uno spicchio d’aglio
– un bicchiere di brodo
– olio extravergine d’oliva
– sale, pepe

Procedimento:

Sbucciate l’aglio e la cipolla e tritateli insieme al sedano e alla carota. Mettete il trito in una padella con un filo di olio e fatelo soffriggere a fuoco basso. Unite i nodini e fateli rosolare 2 minuti per lato, poi bagnate con il brodo e proseguite la cottura per 10-15 minuti. Stemperate la senape e il mascarpone nel fondo di cottura, regolate di sale, pepate e lasciate cuocere a fuoco basso ancora per qualche istante. Alla fine profumate con il prezzemolo tritato e servite.