Nidi alle Melanzane

Melanzane

Le melanzane sono ricchissime di minerali, in particolare potassio, fosforo e magnesio; sono quindi un utile aiuto durante l’estate, quando con la sudorazione si tende a perdere minerali, soprattutto potassio.


Contengono inoltre una buona quota di vitamine, in particolare vitamina A, vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina K e vitamina J.

Le melanzane sono ricchissime di acqua e, per questo motivo, possono essere considerate un alimento depurativo, utile in caso di ritenzione urinaria. Sono poco caloriche e piuttosto ricche di fibre; sono dunque utili anche in caso di diete dimagranti e per combattere la stitichezza.

Le melanzane, inoltre, stimolano la produzione di bile e aiutano a mantenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue. Come tutti i vegetali di colore viola, le melanzane sono molto ricche di antiossidanti.

Ingredienti per 4 persone:

– 200 gr Pasta Tipo Nidi di Tagliatelle
– 4 Peperoni Gialli
– 4 Melanzane Piccole
– Salsa di Pomodoro Al Basilico Fatta in Casa
– Aglio
– Sale
– Prezzemolo Tritato
– 1 Filo Olio d’oliva Extra-vergine
– Sale

Procedimento:

Lavare i peperoni, tagliarli dalla parte del gambo, togliere l’interno, metterli in forno a testa in giù a fuoco moderato per 30 minuti affinché si possano spellare. Intanto preparare le melanzane al funghetto: in una casseruola mettere un filo di olio, aglio schiacciato, prezzemolo tritato, quindi le melanzane a dadini (dopo averle lasciate sotto sale). Farle saltare in modo che rimangano intere, aggiungere 2 bicchieri di salsa di pomodoro e finire di cuocere. Lessare i nidi, condirli con le melanzane, raccoglierli a gomitolo e riempire i peperoni, dopo averli spellati e salati.