Mousse al cioccolato

La cioccolata piace a tutti e difficilmente si riesce a resistere alla tentazione di mangiarla, tentazione che aumenta esponenzialmente se la si prepara in modo da renderla ancora più invitante e gustosa ed è proprio perché non riusciamo a resistere a questa tentazione che quest’oggi vi proponiamo una ricetta di un dolce a base di cioccolata che non farete in tempo a finire di realizzare che l’avrete già consumato.

Ingredienti per 4 persone:

130 gr. di cioccolato fondente,
15 gr. di burro
2 tuorli d’uovo,
4 albumi,
un pizzico di sale. 

Per decorare:

100 gr. di panna fresca,
un cucchiaino di zucchero semolato. 

Procedimento:

Spezzettare il cioccolato e metterlo in una ciotola capiente con il burro. Scaldare 2 o 3 dita di acqua in una pentola abbastanza larga da potervi adagiare la ciotola. Quando l’acqua bolle, spegnere la fiamma, sistemare la ciotola nella pentola (adagiandola su uno spessore in modo che non tocchi il fondo) e coprire con un piatto piano.

Lasciare riposare per 15 minuti circa o finché tutto il cioccolato si è sciolto. Nel frattempo, montare a neve gli albumi con il pizzico di sale.

Unire al cioccolato fuso i tuorli, a temperatura ambiente. Aggiungere quindi un cucchiaio degli albumi montati e rigirare. Versare infine tutto l’albume rimasto e mescolare molto delicatamente, sollevando il composto dal basso verso l’alto, senza sbattere e senza girare.

Distribuire la mousse in 4 coppette e lasciale in frigo per almeno 3 ore. Servirla così, oppure decorata con un ciuffo di panna montata. Per prepararla, mettere la panna in un piccolo contenitore alto e stretto con lo zucchero e sbattere con la frusta elettrica finché si sarà gonfiata e addensata.

Tags: