|⇨ Mini quiche con sedano, radicchio, provola e pancetta

Mini quiche con sedano, radicchio, provola e pancetta

Le ghiotte Mini quiche con sedano, radicchio, provola e pancetta sono un originale antipasto che abbiamo scelto per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


Le deliziose Mini quiche con sedano, radicchio, provola e pancetta sono uno squisito antipasto che qui vi proponiamo in una ricetta appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef.

Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione le nostre Mini quiche con sedano, radicchio, provola e pancetta.

Ingredienti per 6 persone:

– 250g di pasta brisèe
– 200g di radicchio di Treviso
– 2 di coste di sedano
– 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
– 50g di pancetta a cubetti
– 120g di provola affumicata
– 4 rametti di timo fresco
– qb di sale e pepe

Procedimento:

Montate l’accessorio food processor con il disco per affettare grosso e utilizzatelo per tagliare il radicchio e le coste di sedano. Smontate il disco e inserite le lame, quindi tritate la provola precedentemente tagliata a pezzetti ottenendo delle briciole non troppo piccole. Sciacquate e asciugate bene il radicchio e il sedano tritato. Inserite la protezione termica e montate la frusta gommata per la cottura. Nella ciotola versate 2 cucchiai d’olio e il sedano affettato. Impostate la temperatura a 95°C e montate il coperchio paraschizzi. Azionate a velocità di mescolamento 2 finché il sedano non risulterà leggermente ammorbidito. Unite la pancetta e proseguite la cottura finché inizierà a essere rosolata. Aggiungete le foglie di 4-5 rametti di timo fresco e il radicchio tagliato a striscioline. Cuocete per altri 5-7 minuti o finché il radicchio non sarà ben appassito. Regolate di sale e pepe e tenete da parte finché il composto non sarà completamente freddo. Nel frattempo, stendete la pasta brisée con il matterello su una spianatoia infarinata. Ricavate dei dischi della dimensione adatta a foderare il fondo e i bordi di 6 stampini da tartellette. Ricoprite gli stampini con la pasta dopo averli leggermente imburrati e infarinati e bucherellate il fondo con una forchetta. Coprite la pasta con un dischetto di carta da forno e, sopra, sistemate uno strato di legumi secchi o di pesi per torta. Infornate 180°C per 8 minuti, poi eliminate i pesi e la carta da forno. Unite al composto di radicchio la provola e distribuite il ripieno nei gusci precotti di pasta brisée. Rimettete in forno per altri 15 minuti circa, poi fate intiepidire e servite dopo aver decorato con altro timo fresco.