Millestrati Al Cioccolato

Chiudiamo le nostre proposte di oggi con un dolce che difficilmente sarà rifiutato a chi lo offrirete, stiamo parlando del Millestrati Al Cioccolato. Un dessert che sicuramente è impegnativo nella realizzazione ma il cui risultato è di sicuro successo. Scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzarlo.

Ingredienti per 8 persone:

– 4 Dischi Sottili Di Pan Di Spagna (23 Cm)
– Gelatina Di Frutta
Per La Base:
– 3 Uova
– 90 G Zucchero
– 50 G Burro
– 80 G Farina
– 80 G Cioccolato Fondente
– 1/2 Bustina Lievito In Polvere
Per La Farcitura:
– 3 Tavolette Cioccolato Alle Nocciole
– 6 Albumi D’uovo
– 15 Cl Panna Da Montare
Per La Copertura:
– 70 G Cioccolato Fondente
– 50 G Panna Da Montare

Procedimento:

Preparate la torta al cioccolato: fate fondere il cioccolato a bagnomaria aggiungendo, poco alla volta, il burro e mescolate finché la crema è liscia e omogenea. Togliete dal fuoco, unite lo zucchero e, uno per volta, i tuorli. Quando il composto sarà ben amalgamato incorporate la farina setacciata con il lievito. Montate gli albumi a neve e mescolateli delicatamente al composto. Versate in una tortiera da 20 centimetri di diametro, ben imburrata, e fate cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti circa. Intanto frantumate il cioccolato alle nocciole, spezzettandole, trasferite in un tegame con 2 cucchiaiate d’acqua e fate fondere a bagnomaria mescolando spesso. Lasciate raffreddare, montate a neve gli albumi e incorporateli. Trasferite la spuma in frigorifero, montate la panna e conservatela in frigorifero. Posate uno sull’altro i dischi di pan di Spagna. Ritagliateli in modo da ottenere 4 dischi da 20 centimetri e 4 anelli del diametro di 23 centimetri e dello spessore di un centimetro e mezzo (il foro interno dovrà essere di 20 centimetri di diametro). Spennellate gli anelli con la gelatina di frutta eventualmente profumata con qualche goccia di liquore a piacere. Foderate una tortiera a cerniera da 23 centimetri di diametro con carta oleata, posate sul fondo due anelli di pan di Spagna e nella parte centrale, rimasta vuota, inserite la torta al cioccolato che dovrebbe combaciare perfettamente (se in cottura si fosse alzata troppo, tagliatela a livello del pan di Spagna). Spennellate leggermente con la gelatina di frutta anche la superficie della torta al cioccolato e proseguite disponendo, sopra i primi, altri due anelli. Rimpicciolite di 2 centimetri 2 dischi (da 20 centimetri di diametro) di pan di Spagna e posizionateli nel centro della tortiera con in mezzo uno strato di spuma al cioccolato. Con la spuma riempite anche tutto il vuoto rimasto tra i dischi e i cerchi di pan di Spagna e coprite tutta la superficie. Sopra fate uno strato di panna montata e passate il tutto in freezer per 5 minuti a raffreddare. Nel frattempo preparate la copertura facendo sciogliere il cioccolato a bagnomaria e incorporando a cucchiaiate la panna precedentemente bollita. Quando la crema sarà liscia e omogenea spegnete, lasciate intiepidire leggermente e versatela direttamente sulla torta. Servite subito.