Menù Di San Valentino 2013

Menù Di San Valentino 2013Come tutti gli anni, anche quest’anno, sta arrivando immancabilmente San Valentino e per il giorno degli innamorati, noi della redazione abbiamo deciso di farvi un regalo speciale. Un menù intrigante e stuzzicante ideale per questa particolare giornata e che vi presentiamo in questo nostro speciale. Un menù che parte dall’antipasto ed arriva al dessert e che sicuramente prenderà per la gola la persona amata.

Prima di cena:

Ingredienti:

– un po’ di rose rosse
– l’erba che si mette nel mazzo di fiori
– due candele rosse carine (meglio ancora se profumate)
– una bottiglia di spumante
– un po’ di musica d’atmosfera come sottofondo

Preparazione:

Prendere un vassoio e mettere 2 bicchieri da spumante su di lui. Mettere le candele vicino ai bicchieri. Aggiungere intorno ai bicchieri sul vassoio l’erba delle rose. Fare un cuore di rose con i petali al centro del letto con il vassoio dentro il cuore. Mettere sul vassoio anche la bottiglia di spumante ed aprirla quando si è insieme e per finire mettete il sottofondo musicale, che sia soft non solo nel volume ma anche nel genere musicale scelto.

Gamberetti con salsa di peperoncino rossoGamberetti con salsa di peperoncino rosso

Ingredienti:

1 kg di gamberetti rossi freschi
200 gr di salsa di pomodoro
100 gr di pomodori a pera
50 gr di cipolla
1 spicchio d’aglio
prezzemolo
peperoncino rosso
olio d’oliva casereccio
sale

Preparazione:

Sbollentare in acqua poco salata i gamberetti, togliere loro le teste e pulirle delle carcasse. Soffriggere la cipolla affettata e l’aglio schiacciato aggiungere e far stringere la salsa di pomodoro. Aggiungere il prezzemolo, i pezzetti di pomodoro, i gamberetti e il peperoncino tagliato a pezzetti. Mettere un po’ di sale e far bollire per un 10 minuti circa.

Risotto allo SpumanteRisotto allo Spumante

Ingredienti per 2 persone:

· 120 g di riso arborio,
· un pezzetto di porro
· un bicchiere di spumante
· 4 dl di brodo vegetale
· 20 g di parmigiano grattugiato
· 20 g di burro
· noce moscata
· panna
· sale

Preparazione:

Tagliate finemente il porro e lasciatelo rosolare nel burro. Aggiungete il riso e lasciatelo insaporire per qualche minuto; unite lo spumante e fatelo evaporare completamente, a fuoco vivo. Versate il brodo bollente e fatelo assorbire completamente (circa 15 minuti) a fuoco moderato, in modo che il riso bolla piano, senza che si attacchi alla casseruola né che vi sia necessità di scolarlo. Pochi minuti prima di ritirarlo dal fuoco, aggiungete la panna, controllate di sale. Mantecate il risotto con il parmigiano e un pizzico di noce moscata grattugiata.

Filetto Tartufato

Filetto TartufatoIngredienti:

4 fettine di filetto di manzo,
10 g di tartufo nero conservato (in alternativa potete utilizzare del burro al tartufo, ma in questo caso non aggiungete olio),
15 g di burro,
1 cucchiaio d’olio d’oliva,
½ dl di panna fresca,
½ bicchierino di Marsala,
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Tritate finemente o grattugiate il tartufo e aggiungete un cucchiaino d’olio, mescolando con cura. In una padella scaldate il burro e il resto dell’olio, quindi unite la carne e fatela cuocere per 3 minuti per parte. Nel frattempo stiepidite la panna in un pentolino. Bagnate la carne con il Marsala facendolo evaporare, aggiungete il tartufo tritato unito all’olio e alla panna, aggiustate di sale e di pepe. Girate le fette un paio di volte nel composto sul fuoco, quindi sistemate la carne nei piatti caldi. Riducete il fondo di cottura fino a ottenere una salsa vellutata con la quale coprirete la carne. Servite subito.

Cuore di cioccolato

Cuore di cioccolatoIngredienti:

· 3 uova
· 50 g di zucchero
· 70 g di cioccolato fondente al 70%
· 35 g di mandorle in polvere
· un pizzico di caffè liofilizzato in polvere
· 2 cucchiai di marmellata di lamponi senza semi
· 1 busta di glassa di cioccolato pronta
· 10 lamponi
· petali di rosa per decorare
· sale

Procedimento:

Separate il tuorlo e l’albume di un uovo. In una terrina, montate con la frusta elettrica il tuorlo con le due uova rimaste e lo zucchero finché il composto è gonfio e spumoso. Incorporate delicatamente le mandorle e il caffè. Rompete il cioccolato, scioglietelo a bagnomaria, fatelo intiepidire e unitelo all’impasto preparato. Montate a neve l’albume rimasto con un pizzico di sale, incorporatelo molto delicatamente al composto e versatelo in un piccolo stampo a cuore rivestito con carta da forno. Bagnate sotto l’acqua corrente un foglio di carta da forno, strizzatelo, coprite lo stampo e cuocete il dolce in forno preriscaldato a 190° per circa 25 minuti. Sformate il dolce, fatelo intiepidire e spalmate la marmellata sui bordi e sulla superficie. Sciogliete la glassa secondo le istruzioni sulla confezione, versatela uniformemente sul dolce e fate rapprendere. Guarnite con i lamponi e i petali. Tenete fuori dal frigo fino al momento di servire.