Linguine ai fiori di zucca e zafferano

Le Linguine ai fiori di zucca e zafferano sono l’appetitoso ed intrigante primo piatto che abbiamo deciso di utilizzare per proseguire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata alle per il Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia. Si tratta di uno squisito primo piatto dall’inconfondibile profumo che, grazie all’aiuto del nostro infaticabile Bimby, potrà essere realizzato con semplicità e, sicuramente, farà fare il bis a tutti quelli che avranno la fortuna di poterlo assaggiare. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poterlo realizzare al meglio.

Ingredienti per 4 persone:

– 2 zucchine,
– 400 grammi di linguine,
– 1 mazzo di fiori di zucca,
– 200 grammi di gamberetti (o code di scampo),
– 1 scalogno (o cipolla e aglio),
– 1 bustina di zafferano con i pistilli lunghi,
– 1 litro di acqua,
– 30 grammi di olio extravergine di oliva,
– 50 grammi di pecorino grattugiato,
– 1 cucchiaio di prezzemolo tritato,
– sale e pepe q.b.

Procedimento:

Tritare nel boccale cipolla, zucchine e fiori di zucca velocità 3-5, unire l’olio e rosolare 5 minuti 100° velocità 1, aggiungere lo zafferano diluito con un poco di brodo. Inserire la farfalla, il prezzemolo e cuocere 3 minuti 100° velocità 1, aggiustare di sale e pepe e mettere da parte in una pirofila. Togliere la farfalla, versare l’acqua nel boccale 8 minuti 100° velocità 1 il sale e cuocere le linguine per il tempo indicato sulla confezione. Scolare condire con il sugo a parte, il pecorino e un filo di olio extravergine di oliva.