|⇨ Hummus di patate dolci

Hummus di patate dolci

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina vegetariana/vegana ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta del nostro Hummus di patate dolci.


Il nostro Hummus di patate dolci è un delicato antipasto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina vegetariana/vegana.

Questo primo piatto vi incuriosirà prima per i suoi accostamenti, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori unici ed indescrivibili, profumi e sapori tipici della cucina mediterranea. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare lo squisito Hummus di patate dolci.

Ingredienti per 4 persone:

– 300 g di patate dolci
– 50 g di tahin
– Il succo di un limone
– 1 spicchio d’aglio
– sale q.b
– 50 g di olio extravergine di oliva
– sesamo e paprika q.b.
– Semi di zucca

Procedimento:

Per prima cosa provvedete a sbucciare le patate e cuocetele al vapore dopo averle tagliate a pezzi regolari: ci vorranno circa 10/15 minuti, dovranno essere ben morbide. Una volta terminata la cottura lasciate intiepidire. Tostate nel frattempo i semi di zucca ponendoli in una padella anti aderente a fuoco medio e avendo cura di girarli di tanto in tanto per evitare che si brucino. Ci vorranno pochi minuti. Ora frullate le patate lessate un robot da cucina dotato di lame aggiungendo la tahina, l’aglio, l’olio, il limone e il sale. La crema che dovrete ottenere dovrà essere densa e senza grumi; se ce ne fosse bisogno, per renderla più cremosa, è possibile aggiungere un po’ di acqua tiepida. Trasferite l’hummus in una ciotola e decorate con paprika, semi di sesamo e di zucca tostati.