|⇨ Crocchette di pollo al forno

Crocchette di pollo al forno

Concludiamo il consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde proponendovi la ricetta delle nostre Crocchette di pollo al forno.


Le squisite Crocchette di pollo al forno sono un tanto invitante quanto delizioso secondo piatto, estremamente buono e che qui vi proponiamo reinterpretandolo secondo la filosofia della cucina a microonde.

Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare le nostre Crocchette di pollo al forno.

Ingredienti per 4 persone:

– 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
– 600g di petti di pollo
– 100g di pangrattato (o tutto quello necessario a impanare)
– 1/2 cucchiaino di timo
– 1/2 cucchiaino di rosmarino
– 2 uova
– sale q.b.

Procedimento:

Distribuire i due cucchiai di olio sul fondo di una pirofila da forno in modo che coprano quasi tutta la superficie. Sciacquare e asciugare bene il pollo. Quindi tagliarlo a tocchetti di grandezza uniforme. Unire il pan grattato con il sale, il timo e il rosmarino. Aprire le uova in una ciotola e sbatterle leggermente con una forchetta in modo da amalgamare bene tuorli e albumi. Salare leggermente. Passare un tocchetto di pollo nell’uovo e quindi rotolarlo nel pangrattato. Adagiarlo nella pirofila oliata. Procedere allo stesso modo fino ad esaurimento del pollo. Infornare nel microonde avendo cura d’attivare il grill. Verificate la cottura e, non appena la cottura sarà evidente, girare le crocchette e proseguire la cottura fino al suo completamento. Se, invece, preferite una cottura di tipo più tradizionale, allora infornate in un nella parte bassa di un forno preriscaldato a 200° e mantenere la cottura per 15 minuti. Quindi aprire il forno, verificare che le crocchette si siano dorate sotto e girarle dalla parte opposta in modo che cuociano uniformemente. Proseguire la cottura per altri 10 minuti. Servire le crocchette subito, accompagnate da una insalata, spinaci filanti o altra verdura leggera.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.