Crespelle di alici

Crespelle di aliciPer il sesto appuntamento con il nostro speciale sugli antipasti a cura della nostra amica MaryStar, che nei giorni scorsi ci ha letteralmente viziato e coccolato con le sue trovate, oggi ci propone un classico della cucina del sud Italia, una ricetta che viene utilizzata moltissimo soprattutto nel periodo natalizio, ma che il piatto in questione è talmente buono che può essere preparato in qualsiasi periodo dell’anno.

Ingredienti:

500 g di farina
500 – 520 ml di acqua
20 g di lievito di birra
1 presa di sale
1 pizzico di zucchero (favorisce la lievitazione)
1 litro circa di olio per friggere
filetti di alice.

Procedimento:

Dentro una ciotola versare la farina, il sale,  e sbriciolare sopra il lievito e un pizzico di zucchero. Piano piano fare assorbire tutta l’acqua alla farina, sbattendo l’impasto energicamente con la mano per circa 20 minuti. Il composto deve essere molle e filante . Una volta raggiunta la consistenza descritta coprire con un canovaccio e lasciare lievitare finché non triplica di volume. A lievitazione ultimata versare un litro d’olio in una padella  e portare ad ebollizione, quando l’olio e caldo con l’aiuto di due cucchiai prendere un po’ di pasta inserire un pezzetto di alice a chiudere il tutto prima di immergerlo nell’olio bollente. Lasciare dorare le crespelle e servire ben calde.

A cura di MaryStar