|⇨ Crema di fave con gamberi marinati al mandarino

Crema di fave con gamberi marinati al mandarino

La ghiotta Crema di fave con gamberi marinati al mandarino è un originale antipasto che abbiamo scelto per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La deliziosa Crema di fave con gamberi marinati al mandarino è uno squisito antipasto che qui vi proponiamo in una ricetta appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef.

Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione la nostra Crema di fave con gamberi marinati al mandarino.

Ingredienti per 4 persone:

– 8 di code di gambero
– 150g di fave secche
– 1 litro di acqua
– 1 piccolo di finocchio
– 70g di pancetta tesa a fette
– 1 di porro piccolo
– 1 non trattato di mandarino
– 1 di foglie di alloro
– 1 spicchio di aglio
– 2 medi di cipollotti freschi
– qb di olio extravergine d’oliva
– qb di sale e pepe

Procedimento:

Mettete le fave precedentemente ammollate per 5 ore circa nella ciotola della planetaria con l’acqua, l’alloro, lo spicchio d’aglio, il porro a fettine e le foglie esterne del finocchio a pezzettini. Impostate la temperatura a 100°C e il tempo di cottura a 70 minuti, quindi procedete alla cottura senza accessori dopo aver sistemato il paraschizzi. Dopo 20 minuti mettete la frusta K, abbassate la temperatura a 98°C e proseguite la cottura fino a ottenere un composto denso. Regolate di sale e pepe. Versate la crema nel food processor: frullate a velocità 5 con 25 g d’olio fino a che risulterà liscia. Tagliate i cipollotti a metà e rosolateli a fuoco vivo, dalla parte tagliata, fino a farli abbrustolire bene, quindi avvolgeteli in un foglio di carta da forno e in un foglio di alluminio e cuocete a 200°C per 30 minuti. Montate il food processor e con il disco n.4 tagliate il cuore del finocchio a fettine sottili. Sgrassate la pancetta in una padella antiaderente ben calda senza condimenti e, una volta croccante, scolatela su carta assorbente. Marinate le code di gambero sgusciate e private del filo intestinale con poco olio, sale e il succo e la scorza del mandarino. Aggiungete le fettine del finocchio, mescolate e lasciate marinare per 15 minuti. Sistemate una cucchiaiata di crema al centro di un piatto, appoggiatevi i gamberi con il finocchio, i cipollotti, la pancetta, qualche grano di sale, pepe e servite.