Coppette meringate

Coppette meringateIl dolce che stiamo per presentarvi, oltre ad essere un ottimo dessert da coppa, si rivela anche un’ottima ed alternativa merenda per i più piccini che ne saranno sempre ghiotti e vi chiederanno sempre il bis. Unico neo una preparazione un po’ macchinosa che potrebbe risultare non alla portata di chiunque.

Ingredienti per 4 persone:

2 manghi,
4 tuorli,
3 albumi,
3/4 di litro di latte,
1/4 di litro di panna fresca,
250 g di zucchero,
sale q.b.

Procedimento:

Sbucciate un mango con un coltello affilato. Tagliate a tocchetti la polpa e frullatela fino a ottenere una passata omogenea. Montate in una pentola i tuorli con 100 g di zucchero. Unite a filo il latte e la panna bollenti. Amalgamate e cuocete la crema a bagnomaria per 7-8 minuti, sempre mescolando. Raffreddate la crema mettendo la pentola dentro un recipiente con acqua e ghiaccio. Unite la polpa frullata del mango, versate nella gelatiera e fate andare l’apparecchio secondo i tempi indicati per il gelato. Mettete gli albumi in una ciotola e montateli a neve ben ferma con lo zucchero rimasto e un pizzico di sale. Travasateli in una tasca da pasticciere con la bocchetta a stella. Sbucciate l’altro mango, tagliate la polpa a tocchetti e suddivideteli in 4 coppe di vetro spesso. Unite il gelato e coprite il tutto con fiocchetti di albume (come nella foto qui sotto). Disponete le coppe su una teglia da forno e fate dorare sotto il grill caldo per pochissimi minuti: la meringa è pronta.