Coniglio con i ceci

La carne di coniglio in Sicilia è molto diffusa e si presta a molti impieghi che vanno dai più semplici ed immediati a quelli più elaborati e ricercarti, ma sempre dal risultato ottimo ed impeccabile. La ricetta che siamo per proporvi appartiene alla cucina povera e crea un accostamento piuttosto insolito ma dal sicuro risultato che, ne siamo sicuri, non mancherà di sorprendervi.

Ingredienti per 6 persone:
1 coniglio giovane
5-600 g di ceci già lessati
1 bicchiere di vino bianco
4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
una decina di pomodorini a grappolo conservati appesi
2 o 3 spicchi d’aglio, rosmarino, alloro, sale e pepe

Procedimento:
Tagliare il coniglio in 12 pezzi, lavarlo e asciugarlo. Rosolarlo in un tegame con l’olio, l’aglio e il rosmarino fino ad averlo ben colorito. Bagnarlo con il vino e, quando questo è evaporato, salare, pepare e aggiungere nel tegame i ceci e i pomodorini spezzettati grossolanamente. Proseguite la cottura, a fuoco moderato e a tegame coperto, fino a che la carne sarà tenera e i ceci giustamente ritirati. I ceci, dopo l’ammollatura, dovranno essere privati della pellicina protettiva e lessati con acqua, sale, aglio, alloro e un cucchiaio di olio.

Tags: