|⇨ Conchiglioni ripieni di zucca gialla con porcini e speck al profumo di rosmarino

Conchiglioni ripieni di zucca gialla con porcini e speck al profumo di rosmarino

I deliziosi Conchiglioni ripieni di zucca gialla con porcini e speck al profumo di rosmarino è un ghiottissimo e squisito primo piatto che abbiamo selezionato per voi per aprire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per proporvi è un classico primo piatto tipico della cucina italiana che qui viene realizzato seguendo la filosofia del Bimby. Gli intriganti Conchiglioni ripieni di zucca gialla con porcini e speck al profumo di rosmarino, risulteranno estremamente facili da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, le si potrà realizzare anche in tempi decisamente contenuti. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare gli squisiti Conchiglioni ripieni di zucca gialla con porcini e speck al profumo di rosmarino.

Ingredienti per 4 persone:

– 32 conchiglioni
– 600 gr. zucca gialla già pulita
– 300 gr. patate già pulite
– 1-2 scalogni, (200 gr. circa)
– 30 gr. di vino bianco secco
– 200 gr. di mozzarella tagliata a dadini
– 150 gr. grana grattugiato
– 400 gr. di funghi porcini già puliti
– 150 gr. di speck a dadini o fettine tagliate a striscioline
– 70 gr. di olio EVO + q.b. per condire
– 1 spicchi d’aglio
– rosmarino fresco tritato
– sale e pepe q.b.
– acqua calda se necessario
– burro o olio EVO, per ungere leggermente la pirofila

Procedimento:

Portare ad ebollizione, in una pentola, dell’acqua e fare cuocere i conchiglioni. Scolarli e farli raffreddare velocemente sotto il getto dell’acqua fredda. Scolarli nuovamente e farli asciugare.

Intanto, mettere nel boccale lo scalogno e tritare 5 sec./vel.7. Spatolare sul fondo, aggiungere 20 gr. di olio e soffriggere: 3 min./100°/vel.1; unire 200 gr. di zucca tagliata a cubetti e il vino, cuocere 15 min./100°/movimento antiorario/ve.1. Frullare 20 sec./vel.4-5, salare e pepare, cuocere ancora 5 min./100°/vel.1, se necessario aggiungere 1-2 misurini di acqua calda (la crema non deve essere molto densa). Togliere e mettere da parte. Questa si userà sia per ungere la pirofila che come base per servire i conchiglioni.

Lavare e asciugare il  boccale, mettere lo scalogno rimanente e tritare 5 sec./vel.7. Spatolare sul fondo, aggiungere 30 gr. di olio e soffriggere: 3 min./100°/vel.1; unire la rimanente zucca e le patate tagliate a cubetti cuocere 15 min./100°/ movimento antiorario /ve.1. Frullare 20 sec./vel.4-5, salare e pepare, cuocere ancora 5 min./100°/vel.1. Togliere e mettere in una ciotola.

Unire alla purea di zucca e patate, parte del grana e amalgamare. Riempire i conchiglioni aggiungendo qualche pezzetto di mozzarella.

Ungere, leggermente, di burro o olio una pirofila, mettere parte della crema di zucca, disporre i conchiglioni ripieni, spolverizzare con il rimanente grana e cuocere in forno caldo a 180° per 10-15 min. e altri 5 sotto il grill (verificare con il proprio forno).

Intanto, lavare e asciugare il boccale, mettere 20 gr. di olio e l’aglio intero, soffriggere: 3 min./100°/vel.1. Togliere l’aglio e unire i funghi, salare, pepare e cuocere per circa 15 min./100°/ movimento antiorario /vel.1. A fine cottura controllare che i funghi non abbiano rilasciato acqua di vegetazione, in tal caso far andare ancora per qualche minuto a temperatura Varoma.

Nel frattempo, fare saltare in padella lo speck, sino a farlo diventare croccante.

Togliere dal forno i conchiglioni e assemblare i piatti, facendo una base di crema di zucca sulla quale adagiare i conchiglioni ripieni, formando un fiore. Spolverare con rosmarino fresco tritato e unire al centro i porcini. Ultimare con lo speck croccante, un giro di olio EVO a crudo e una macinata di pepe. Far riposare qualche minuto e …..servire!