Chiacchiere al cioccolato

Si cominciò a denominare grasso il giovedì ed il martedì prima delle Ceneri, in relazione ai sontuosi banchetti che venivano organizzati ovunque per l’occasione. Grassi in abbondanza e grande varietà di dolci, prevalentemente fritti, prima delle costrizioni quaresimali. Nati nelle antiche cucine popolari, a base di ingredienti semplici come uova, farina, e zucchero, i dolci di carnevale si sono tramandati nei secoli, assumendo nomi diversi per ogni regione, arricchiti spesso e volentieri con miele e cioccolata ed altro ancora.

Nelle varie regioni d’Italia prendono svariati nomi: grostoli, sfrappole, galani, frappe, bugie, cenci, stracci, frappe, crostoli, rosacatarre, zonzelle, pampuglie, lattughe, lasagne. Sono i più classici dolci di carnevale fatti di sfoglia sottile fritta e spolverata di zucchero (le antiche frictilia dei Romani che venivano fritte nel grasso di maiale).

Chiacchiere (Campania, Lombardia), bugie (Piemonte, Liguria), lattughe di carnevale, crostoli, galani (Veneto), sfrappole (Emilia Romagna), frappe (Marche), cenci (Toscana).  A volte l’unico ingrediente che varia è il liquore utilizzato per aromatizzarle.

Ingredienti per 6 persone:

400 grammi
farina
3 uova
50 grammi di zucchero
50 grammi burro
mezzo bicchierino di liquore
un pizzico di sale
zucchero a velo
buccia di mezzo limone grattugiata
olio di oliva
1 tavoletta cioccolato fondente

Procedimento:

Impastare farina,burro, zucchero, uova, liquore, sale e la buccia di limone con le mani e, una volta liscio e compatto, lasciarlo riposare per circa 30 minuti. Quindi si stende la pasta ad un’altezza massima di 1 mm e, con una rotella liscia o zigrinata, si ritagliano dei rettangoli di grandezza variabile. La pasta va dunque fritta in olio caldo oppure cotta al forno e, una volta raffreddate, le frappe vanno ricoperte di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria.

Nota Bene:

Un’alternativa è utilizzare del cacao amaro in polvero e versarlo nell’impasto diminuendo di 100 grammi la farina e aggiungendo al suo posto 100 grammi di cioccolato.

Tags: