|⇨ Cestini croccanti con cernia e salmone

Cestini croccanti con cernia e salmone

I deliziosi Cestini croccanti con cernia e salmone sono un ghiottissimo e squisito antipasto che abbiamo selezionato per voi per aprire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per proporvi è un classico antipasto tipico della cucina italiana che qui viene realizzato seguendo la filosofia del Bimby. Gli intriganti Cestini croccanti con cernia e salmone, risulteranno estremamente facili da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, le si potrà realizzare anche in tempi decisamente contenuti. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare gli squisiti Cestini croccanti con cernia e salmone.

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta brisèe:

– 100 g farina 0
– 50 g burro
– 30 g acqua fredda
– 1 pizzico sale

Per la farcia dei cestini:

– 150 g di filetti di cernia
– 75 g salmone affumicato
– 50 g lenticchie in scatola
– 1 arancia
– 3 foglie lattuga
– 1 scalogno
– 1 bicchiere vino bianco secco
– 1 foglia salvia
– 1 cucchiaino colmo olio evo
– 1 pizzico sale
– 1 pizzico pepe
– 1 mazzetto aneto fresco

Procedimento:

Versare nel boccale prima la farina setacciata, poi tutti gli altri ingredienti, quindi impastare: 20” vel. 6. Creare una palla con l’impasto e avvolgere con della pellicola e far riposare in frigorifero per almeno un’ora. Marinare la cernia: riporre i filetti di cernia in una pirofila con il bicchiere di vino bianco secco, qualche ciuffetto di aneto e qualche macinata di pepe nero, quindi coprire con la pellicola e riporre in frigorifero. Una volta fatta riposare la pasta, stenderla sottilmente e farla aderire agli stampini per tartellette: ricavarne 4 (avanzerà un po’ di pasta). Coprire con altri stampini uguali usandoli come coperchi, ed infornare a 200° per 5′. Togliere gli stampini “coperchio” e proseguire la cottura per altri 3′ o fino a doratura. Preparare i pacchetti di pesce: tagliare dei rettangoli di filetto di cernia delle dimensioni di 3×6 cm ed accoppiarli a due a due con in mezzo un rametto di aneto, quindi avvolgerli nel salmone affumicato. Cuocere le lenticchie: mettere lo scalogno nel boccale e tritarlo: 5” vel. 7, aggiungere 200g di acqua e portare a ebollizione: 3′ vel.1 temp. varoma. Aggiungere le lenticchie con una foglia di salvia, un filo d’olio e una macinata di pepe. Cuocere a 100° 5′ vel. 1. Passati i 5 minuti, montare il varoma e disporre, sul vassoio ricoperto di carta da forno inumidita, i pacchetti di pesce. Proseguire la cottura per altri 10′ a temp. varoma e vel.1. Preparare la scorza di arancia tagliata a julienne ed aggiungere al vassoio del varoma quando mancheranno 8′ al termine della cottura del pesce. Lasciare intiepidire tutti gli ingredienti per alcuni minuti, quindi impiattare, disponendo sul fondo dei cestini un pizzico di lattuga tagliata a striscioline, un cucchiaio di lenticchie, un pacchetto di pesce e decorare con l’arancia.