Carpaccio al forno

Come abbiamo già visto, il carpaccio è un piatto a base di carne cruda, proposto con questo nome a Venezia in onore del pittore Vittore Carpaccio nel periodo di una mostra a lui dedicata svoltasi nel 1963, ma la ricetta che vi proponiamo quest’oggi si differenzia notevolmente da quella tradizionale, infatti, parliamo di un carpaccio al forno.

Ingredienti:

carne di vitello tagliata molto sottile,
trevisana,
olio,
sale,
pepe,
funghi porcini,
origano,
pomodoro,
mozzarella,
aglio,
rosmarino.

Procedimento:

Bastano davvero cinque minuti. Ma attenzione: preferite la carne di vitello e fatevela tagliare dal macellaio, perché deve essere molto sottile. Occhio poi alla cottura, che deve essere rapidissima: 2 minuti in forno a 200°. Ecco qualche idea. Allargate le fettine in una teglia, cospargete di trevisana tagliuzzata, olio, sale, pepe. Sul vitello distribuite fettine sottili di funghi porcini, olio, sale. Cospargete il carpaccio con origano, dadini di pomodoro e mozzarella, olio, sale. Insaporite la carne con fettine di aglio e rametti di rosmarino.

Tags: