|⇨ Cannelloni ricotta, prosciutto cotto e fontina

Cannelloni ricotta, prosciutto cotto e fontina

Proseguiamo il consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde proponendovi la ricetta dei nostri Cannelloni ricotta, prosciutto cotto e fontina.


I deliziosi Cannelloni ricotta, prosciutto cotto e fontina sono il prelibato primo piatto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina a microonde.

Questo secondo piatto vi incuriosirà prima, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori unici ed indescrivibili. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare gli squisiti Cannelloni ricotta, prosciutto cotto e fontina.

Ingredienti per 6 persone:

– 18 sfoglie di pasta all’uovo
– 350 gr di ricotta
– 150 gr prosciutto cotto
– 80 gr di fontina
– 100 gr di parmigiano grattugiato
– 1 uovo
– besciamella
– 20 gr di burro
– sale q.b.

Procedimento:

Mettete la ricotta in una terrina. Aggiungete il prosciutto cotto tritato, la fontina a cubetti, 60 gr di parmigiano grattugiato, l’uovo e due pizzichi di sale. Amalgamate bene il composto.

Prendete uno alla volta i rettangoli di pasta all’uovo pronta e su ognuno distribuite un po’ di ripieno da un lato. Arrotolate la pasta fino ad ottenere il cannellone, quindi sigillateli bene aiutandovi con un po’ d’acqua e metteteli su una pirofila imburrata.

Versate sui cannelloni la besciamella preparata secondo la nostra ricetta oppure utilizzate 250 ml di besciamella pronta. Spolverate la superficie dei cannelloni con il parmigiano grattugiato rimasto.

I cannelloni devono essere cotti nel microonde impostando la funzione crisp se, invece, preferite una cottura di tipo più tradizionale, infornate in un forno tradizionale già caldo. Il tempo di cottura dipende dallo spessore della pasta. In linea di massima potete considerare 20 minuti a 200 °C.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.