|⇨ Cannelloni con gli asparagi

Cannelloni con gli asparagi

Proseguiamo il nostro consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina vegetariana/vegana proponendovi la ricetta dei nostri deliziosi Cannelloni con gli asparagi.


I nostri Cannelloni con gli asparagi sono un delicato primo piatto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina vegetariana/vegana.

Questo primo piatto vi incuriosirà prima per i suoi accostamenti, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori unici ed indescrivibili, profumi e sapori tipici della cucina mediterranea. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare gli squisiti Cannelloni con gli asparagi.

Ingredienti per 4 persone:

– 200 g di cannelloni di semola di grano duro
– 800 g di asparagi
– 200 g di tofu
– 1 cipolla
– 250 ml di panna di soia
– 2 cucchiai di olio extravergine di oliva per il ripieno + 2 per ungere la teglia
– 2 cucchiai di semi di sesamo
– sale
– pepe

Procedimento:

Lavate gli asparagi, tagliate via la parte del gambo più legnosa e fateli cuocere a vapore per circa 10 minuti: devono restare leggermente croccanti poiché termineranno la cottura in forno.
Lasciateli intiepidire, poi tagliateli a pezzetti di circa 1 o 2 cm.
Dopo averla tritata, fate appassire la cipolla in una padella con 2 cucchiai di olio, unite gli asparagi a pezzetti e fateli cuocere brevemente.
Tagliate il tofu a cubetti e schiacciatelo con una forchetta, aggiungetelo agli asparagi e mescolate aggiustando di sale e pepe.
Lasciate cuocere a fuoco moderato per alcuni minuti, quindi unite poco meno di metà della panna (circa 100 ml), mescolate e spegnete il fuoco.
Preparate i cannelloni portando ad ebollizione dell’acqua salata dove li farete cuocere per pochissimi minuti (seguite le istruzioni riportate sulla confezione).
Ungete un’ampia teglia con un velo d’olio, scolate i cannelloni e riempiteli con il composto di asparagi e tofu che avete preparato.
Disponeteli sulla teglia e ricopriteli con la panna restante, cospargendo il tutto con una spolverata di semi di sesamo.
Cuoceteli in forno preriscaldato a 190°C per circa 20 minuti: fate dorare la superficie facendo però attenzione che non bruci.