Cannelloni alle verdure con zucchini dal fiore ripieno

In passato vi abbiamo già mostrato diverse ricette che proponevano vari tipi di cannelloni, quest’oggi ci spingeremo oltre proponendovi una variante della ricetta più classica. Come suggerisce il nome stesso, Cannelloni alle verdure con zucchini dal fiore ripieno, si tratta di una variante alquanto elaborata, ma dal sicuro successo sia in termini di aspetto coreografico una volta che i cannelloni sono impiattati, sia in termini di sapore, ma vediamo cosa serve e cosa fare per realizzarlo.

Ingredienti:

12 cannelloni pronti (o 12 lasagne fresche da arrotolare),
4 zucchine piccole con il fiore,
1 broccolo,
1 tazza di fave sgranate e spellate,
1 porro,
2 tazze di besciamella,
4 cucchiai di Parmigiano grattugiato,
1 uovo,
1 cucchiaio di pinoli,
Timo, una noce di burro,
Olio extravergine di oliva,
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Lavare e mondare le zucchine, mantenendo il fiore attaccato. Togliere delicatamente la “candelina” al centro del fiore di zucchina. Tagliare le zucchine ricavando delle fettine, senza separarle l’una dall’altra, in modo da poterle aprire “a ventaglio”. Tagliare il porro a fettine e farlo appassire in poco olio e burro. In un’altra padella fare stufare il broccolo, preventivamente diviso in cimette, con olio e poca acqua. Riunire le verdure in una ciotola, unire le fave sgusciate e private della pellicina, una tazza di besciamella, l’uovo e il parmigiano (tranne una cucchiaiata). Aggiustate di sale e pepe. Riempire i cannelloni con il ripieno (lasciatene circa 2 cucchiai) e disporli in teglia o in pirofile individuali, coprendoli con la besciamella avanzata. Metterli in forno a 180° per circa 15 minuti. Aggiungere al ripieno avanzato i pinoli, leggermente tostati in una padellina cosicché rilascino i loro oli profumati, e un po’ di foglioline di timo; con questo composto riempire i fiori di zucchina e far cuocere a vapore per 10 minuti. Estrarre i cannelloni dal forno, posare le zucchine con il fiore ripieno sulla teglia, quindi spolverizzare di parmigiano e farli gratinare sotto il grill caldo per pochi minuti.