Calamari ripieni al forno

La ricetta che vi proponiamo è disponibile in due varianti la presente ed una decisamente più light. Se saprete realizzare questa, ovviamente riuscirete a fare anche la versione light, infatti basterà rimuovere gli ingredienti che abbiamo indicato come facoltativi ed otterrete una ricetta più facilmente digeribile adatta sia per grandi che per bambini.

Ingredienti per 4 persone:

8 calamari,
2 spicchi d’aglio (facoltativo),
1 mazzetto di prezzemolo,
100 gr. di pangrattato,
1 cucchiaio di capperi,
vino bianco secco (facoltativo),
olio extravergine d’oliva, sale, pepe q.b.

Preparazione:

Spellate i calamari e staccate le teste; poi, svuotateli e lavateli accuratamente. Tritate i tentacoli, rosolateli in due cucchiai di olio e trasferiteli in una terrina. Tostate il pangrattato in una padella unta d’olio; lasciatelo raffreddare e unitelo al trito preparato. Aggiungete il prezzemolo, l’aglio e i capperi tritati, una presa di sale ed un pizzico di pepe; ammorbidite il composto con poco olio e farcite le sacche dei calamari. Chiudete le aperture con degli stuzzicadenti e disponete i calamari in una teglia oleata; irrorate con un filo d’olio ed infornate a 180°C per una ventina di minuti. A metà cottura, bagnate con una spruzzata di vino bianco.

Tags: