Bucatini con capperi e olive

Bucatini con capperi e oliveLe olive sono un alimento ad elevato contenuto lipidico. Sono particolarmente ricche in acidi grassi monoinsaturi che aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo.

Contengono potassio in elevate quantità, stimolano l’appetito e favoriscono la digestione. Le olive nere contengono una minor quantità di carboidrati e sono più digeribili di quelle verdi, hanno però un contenuto lipidico e calorico superiore.

Le olive conservate in salamoia sono molte ricche in sodio e vanno pertanto consumate con moderazione da chi soffre di ipertensione e di disfunzioni renali.

Essendo ricche di sali minerali, le olive hanno proprietà energetiche e ricostituenti. I fenoli in esse contenute aiutano a prevenire alcune malattie cardiovascolari e hanno un forte potere antiossidante.

Ingredienti per 6 persone:

400 g di bucatini,
olive nere snocciolate,
capperi strizzati e tritati,
olio,
prezzemolo tritato,
aglio,
pecorino grattugiato,
sale q.b.

Procedimento:

Cuocere i bucatini al dente. Intanto, in una padella grande, far soffriggere nell’olio il prezzemolo e 1 spicchio di aglio intero. Unire poi le olive, tagliate a listarelle, i capperi e lasciar soffriggere a fuoco lento per 2 minuti. Scolare i bucatini, togliere l’aglio e versarli fumanti nella padella. Far saltare la pasta insieme al condimento, facendola ben insaporire. Infine, mettere i bucatini nel piatto di servizio e cospargere con il pecorino grattugiato.