|⇨ Bruschette al formaggio

Bruschette al formaggio

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta delle nostre Bruschette al formaggio.


Le nostre Bruschette al formaggio sono un delizioso ed intrigante antipasto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina a microonde.

Questo primo piatto vi incuriosirà prima, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori delicati, unici ed indescrivibili. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare le nostre Bruschette al formaggio.

Ingredienti per 2 persone:

– 2 fette di pane (per bruschette)
– 80 gr di fontina
– 80 gr di brie
– 50 gr di cheddar
– 200 gr di bacon (a striscioline o a cubetti)
– 2 manciate di noci
– q.b. di pepe (macinato fresco)

Procedimento:

Per preparare le bruschette al formaggio iniziate come sempre a tostare il pane (preferibilmente quello a fette larghe, proprio per bruschette) grigliandolo su una piastra di ghisa ben calda. Nel frattempo tagliate i formaggi, nel mio caso fontina e brie, ma potrete scegliere fra tutti quelli che preferite. Quando le fette di pane sono pronte, sistemate su ognuna di esse i cubetti dei formaggi tagliati, unite anche il cheddar e il bacon (meglio se tagliato a striscioline o a cubetti). A questo punto potrete passare le bruschette al microonde inpostando la funzione grill se, invece preferite una cottura di tipo più tradizionale, allora usate il grill in un forno preriscaldato a 200°, per pochissimi minuti. Meglio tenere le bruschette d’occhio e controllarle. Appena il formaggio fonde potrete estrarle. Distribuitevi subito i gherigli di noci ed una spolverizzata di pepe fresco macinato. Le vostre bruschette al formaggio sono pronte, servitele ancora calde.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.