Barchette di patate ripiene

Decisamente una preparazione originale e colorata quella che potete ammirare dalla foto, per un piatto dai mille impieghi, infatti può essere un contorno, un secondo alternativo o persino un antipasto ricco ecco come risolvere in maniera inusuale ma dal sicuro gradimento da parte di tutti. Il segreto sono le spezie che oltre a donare al piatto un colore solare ed invitante regalano un mix di sapori indescrivibili…

Ingredienti per una porzione:

– 1 patata grande
– spezie a piacere (un cucchiaino ognuna) olio d’oliva
– sale
– curry
– 1 bicchiere d’acqua
– 2 cucchiai di farina
– rosmarino

Procedimento:

Avvolgiamo la patata in carta stagnola ed inforniamo a 220° per almeno 40 minuti. Nel frattempo prepariamo la salsa al curry mettendo in un padellino antiaderente un filo d’olio d’oliva, la farina, l’acqua ed il curry. Giriamo fino a che il composto non si addensa un po’ e spegniamo. In un bicchiere mettiamo tutte le spezie che vogliamo, due cucchiai di olio ed il sale. Lasciamo che ogni spezia si fonda con le altre a livello di sapore. Possiamo anche metterla in frigo per un po’, almeno fin quando la patata non sarà cotta. Togliamo la patata dal forno, srotoliamola dalla carta e spelliamola; tagliamola a metà e scaviamo all’interno di ogni parte, senza però bucarla. Il ripieno della patata lo facciamo insaporire con le spezie nel bicchiere per qualche istante e poi con un cucchiaino iniziamo a riempirci le parti di patata. Alla fine guarniamo la patata con la salsina al curry.