|⇨ Antipasto pizzaiolo

Antipasto pizzaiolo

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta del nostro Antipasto pizzaiolo.


Il nostro Antipasto pizzaiolo  è un delizioso ed intrigante antipasto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina a microonde. Questo primo piatto vi incuriosirà prima, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori delicati, unici ed indescrivibili. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare il nostro Antipasto pizzaiolo.

Ingredienti per 4 persone:

– 1 confezione Pasta sfoglia
– 200 g Mozzarella
– 350 g Pomodori San Marzano
– 25 g Capperi salati
– 50 g Olive verdi
– 4 Acciughe sotto sale
– 1 cucchiaino Origano
– q.b. Sale
– q.b. Pepe

Procedimento:

Scongelate la pasta sfoglia, in modo tale che diventi morbida stendetela su di un canovaccio aiutandovi con un matterello. Mettete sulla pasta la mozzarella a fette, disponetevi sopra i pomodori tagliati a fette, un trito di capperi (privi di sale), olive denocciolate e acciughe. Regolate di sale e pepe. Cospargete il tutto di origano e quindi arrotolate la sfoglia aiutandovi con il canovaccio. Ponete il tutto in una teglia da forno. A questo punto mettete nel microonde, impostate la funzione crisp e completate la cottura. Se, invece, preferite una cottura di tipo più tradizionale, allora ponete la teglia in un forno precedentemente riscaldato a 190° con i bordi rivolti verso il basso per una mezz’ora. Servite caldo tagliato a fette.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.

Una variante di questa ricetta prevede che la pasta sfoglia venga messa in una tortiera e farcita con gli ingredienti facendo degli strati in modo da ottenere una torta salata piuttosto che un rotolo.