|⇨ Antipasto Mare e Monti

Antipasto

L’antipasto è una pietanza consumata all’inizio del pasto e che precede i primi piatti. Corrisponde grosso modo all’hors d’œuvre francese e allo starter inglese.


Si distinguono in antipasti freddi e caldi, semplici (cioè costituiti da un solo ingrediente di base) e composti (cioè costituiti da più preparazioni assortite). L’antipasto è servito in piccole quantità poiché il suo compito è quello di stuzzicare l’appetito in attesa delle portate principali. In caso di antipasto servito in quantità abbondante si parla di “piatto di inizio”.

L’antipasto può essere a base di pesce, verdura, carne o salumi, questi ultimi sempre presenti nell’antipasto all’italiana. Può trattarsi quindi di semplici stuzzichini, tartine ma anche di preparazioni più complesse.

Ingredienti per 4 persone:

– 200 gr Riso
– 200 gr Polpa di Granchio
– 2 Zucchine Fresche
– 2 Porri
– 1 Costa Sedano
– 100 gr Maionese
– Olio d’oliva
– 1 Cucchiaio Aceto di Vino Bianco
– 1 Tubetto Maionese
– 100 gr Yogurth
– 1/2 Cucchiaio Capperi Sott’aceto
– Sale
– Pepe

Procedimento:

Lessate il riso in acqua bollente salata, scolatelo al dente, lasciatelo intiepidire e versatelo in una grossa insalatiera. A parte, tagliate a pezzettini la polpa di granchio, grattugiate a filetti sottili le verdure e unitele al riso aggiungendo successivamente un’emulsione di yogurth, olio, aceto, sale e pepe. Mescolate il tutto con cura, fino a quando avrete amalgamato tutti gli ingredienti. Subito dopo, versate il preparato in uno stampo ad anello distribuendo il riso in maniera uniforme e lasciatelo in frigorifero per almeno 1 ora. Dopodichè, capovolgete lo stampo e disponete il contenuto su un piatto piano da portata e servitelo decorato con riccioli di maionese e capperi.