|⇨ Anatra al Formaggio

Anatra

Anatra è il termine generico che identifica un volatile acquatico appartenente alla famiglia degli Anatidi.


In commercio si possono trovare le anatre domestiche, di cui una varietà è quella definita muta, e le anatre selvatiche disponibili durante la stagione della caccia.

L’anatra viene classificata tra gli animali da cortile e rientra nella classe delle carni rosse che vengono utilizzate quando l’animale ha circa 3 mesi ed un peso pari a circa 2 chili e mezzo.

Dal punto di vista nutrizionale l’anatra ha un contenuto lipidico modesto concentrato soprattutto nella pelle. L’anatra è inoltre una buona fonte di ferro e vitamina PP ed è apprezzabile soprattutto per l’apporto calorico (circa 159 kcal per 100 grammi di prodotto edibile).

Al momento dell’acquisto, si può riconoscere l’età dell’anatra osservando il becco, che negli esemplari più giovani si flette facilmente sotto la pressione delle dita. Altro particolare di cui tenere conto sono le zampe che negli esemplari più anziani si presentano molto rugose.

Ingredienti per 4 persone:

– 1 Anatra
– 3 Formaggi Caprini
– 50 gr Erba Cipollina
– 100 gr Lardo Affettato
– 1 Pizzico Sale
– 1 Pizzico Pepe

Procedimento:

Tagliate finemente l’erba cipollina e impastatela insieme ai formaggi caprini con un pizzico di sale e uno di pepe. Svuotate l’anatra, levatele la ghiandola odorifera, lavatela bene quindi salatela, pepatela e riempitela con la farcia al formaggio. Ricoprite interamente l’anatra con le fette di lardo e avvolgetela in un foglio di alluminio, sistemandola poi dentro una teglia. Portate il forno a 200 gradi e cuocete l’anatra per mezz’ora. Attendete qualche minuto prima di svolgerla dall’alluminio quindi servitela.