Mole de olla

Nel nostro excursus nella cucina messicana, abbiamo visto diversi tipi di secondi piatti che caratterizzano molto questa particolarissima gastronomia. Quest’oggi vedremo una nuova ricetta che ha come ingrediente principale la carne di manzo e la vedremo utilizzare in una maniera unica e decisamente diversa da quella che è la gastronomia tipica mediterranea, ma non per questo meno buona.

Ingredienti:

900 g di carne di manzo tagliata a pezzi,
2 cucchiai di olio d’oliva, 3 tazze d’acqua,
¼ di tazza di prezzemolo tritato,
2 cucchiaini di sale,
pepe,
peperoncino,
500 g di pomodori pelati,
1 cipolla affettata,
½ tazza d’acqua,
2 cucchiai di semi di sesamo,
2 spicchi d’aglio,
1 dado,
cumino,
2 zucchine medie affettate,
3 patate piccole tagliate in quarti,
200 g di mais.

Procedimento:

Mettere in forno la carne fino a che non è imbrunita, quindi toglierla dal forno. Aggiungere tre tazze d’acqua, prezzemolo, sale e pepe. Coprire e cuocere a fuoco moderato per un’ora e mezza. A parte, in una casseruola, mettere i pomodori, il peperoncino, la cipolla, mezza tazza d’acqua, i semi di sesamo, l’aglio, il dado sbriciolato e il cumino. Mescolare fino a che sono ben amalgamati, quindi unire i pezzetti di manzo, le patate e il mais. Coprire e far cuocere a fuoco lento per 25-30 minuti. Quando la carne è tenera e le verdure sono cotte, condire a piacere con sale e pepe.