Maccheroncini alla Mediterranea

Secondo la leggenda, i maccheroni sarebbero stati portati in Italia da Marco Polo, di ritorno a Venezia dal lontano Catai (cioè dalla Cina), nel 1292. Questa ipotesi è stata da tempo confutata, in quanto sembra che fossero già in uso nella nostra penisola almeno da un secolo, come del resto la pasta in generale: lo scrittore arabo Idrisi ne attesta infatti la presenza in Sicilia, in particolare a Trabia.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di pasta tipo maccheroncini,
  • 450 g di passata di pomodoro,
  • origano,
  • formaggio grana,
  • 4 spicchi di aglio,
  • 4 cucchiai di olio d’oliva,
  • 1 cucchiaino di aceto di vino,
  • sale,
  • pepe.

Procedimento:

Cuocere la pasta al dente. Intanto preparare il condimento che non deve cuocere. Versare in 1 terrina l’olio, l’aceto, unire gli spicchi d’aglio schiacciati, l’origano e frullare il tutto con 1 frusta, unendo man mano il passato di pomodoro. Salare, pepare e rovesciare sul sugo la pasta cotta bollente, unendo abbondante grana grattugiato e mescolare velocemente per ben condire e in modo che la pasta non si raffreddi.

Tags:  

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*