Insalata di calamari grigliati

Quella che stiamo per proporvi non è la ricetta di un secondo qualunque. Si chiama insalata, ma non è una insalata, ma viene condito come se lo fosse. Di cosa stiamo parlando? È presto detto, dell’insalata di calamari grigliati, un ottimo secondo che specie nei mesi estivi è una valida alternativa da proporre anche in pranzi importanti.

Ingredienti per 4 persone:

500 g si piccoli calamari freschi,
un limone,
qualche rametto di erba cipollina,
2 cucchiai d’olio d’oliva,
sale e pepe nero q.b.

Procedimento:

Pulite i calamari: staccate le teste con i tentacoli e svuotate bene le sacche; eliminate anche le “penne” trasparenti. Aprite le sacche tagliandole su un lato con un paio di forbici. Sciacquate sotto l’acqua corrente e asciugatele con della carta assorbente. Tagliate i ciuffi di tentacoli sopra gli occhi e apriteli da una parte. Scaldate una bistecchiera (o un barbecue) e, quando la piastra è ben calda, sistemate i calamari e fateli cuocere sui due lati per un totale di circa 10 minuti. Spremete il limone e filtrate il succo. Unite l’erba cipollina tagliuzzata, l’olio d’oliva, il sale, il pepe nero macinato al momento e 2 cucchiai di acqua. Sbattete con una forchetta per mescolare bene gli ingredienti e versate sui calamari. Lasciateli marinare almeno per un’ora prima di servire.

Tags: