Focaccine al rosmarino

Come abbiamo già accennato a suo tempo, la focaccia messinese (che trovate qui) è uno dei rustici tipici che coniuga al meglio il binomio bontà e semplicità. Anche in questo caso come già avvenuto per gli arancini, esistono diverse varianti, come ad esempio la focaccetta, una versione mignon della focaccia alla messinese, e varie focacce con vari sapori ed ingredienti. Quella che vi presentiamo oggi è la ricetta delle Focaccine al rosmarino

Ingredienti per 4 persone

300 gr di pasta da pane già lievitata,
100 gr di lardo,
100 gr di parmigiano reggiano grattugiato,
un grosso ramo di rosmarino,
un grosso cipollotto rosso,
sale, farina e olio d’oliva q.b.

Procedimento:

Macinate finemente il lardo e unitevi il grana, un pizzico di sale e il rosmarino finemente tritato. Impastate fino a ottenere un composto ben omogeneo.
Stendete la pasta da pane su un piano di lavoro infarinato e ricavatene 4 dischi di circa 10/12 cm di diametro. Scaldate una grande padella a fuoco vivo. Quando la padella è ben calda, abbassate leggermente la fiamma e ungete appena il fondo con olio d’oliva.
Disponete nella padella i quattro dischi, uno alla volta, e lasciateli cuocere circa 10 minuti per parte, o finché saranno ben dorati e gonfi. Tenete le focaccine in caldo.
Ttritate il cipollotto ben mondato. Spalmate le focaccine ancora calde con il miscuglio di lardo e cospargete con il cipollotto. Servitele calde, magari con un filo d’olio.

Nota Bene:

Le focaccine oltre ad essere un ottimo rustico, a volte, possono essere utilizzate anche come stuzzichino o antipasto e non è raro ritrovarle anche negli aperitivi. Ne esistono di diverse a seconda degli ingredienti utilizzati e tutte sono buonissime ed oggi ve ne proponiamo una variante.