Zuppa di fave e finocchio

Per gli amanti delle verdure non è sempre facile trovare delle ricette che possano essere al tempo stesso fantasiose e dal sapore buono, ma esistono delle eccezioni e la ricetta che stiamo per proporvi ne è un esempio

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di fave fresche novelle,
1/2 cespo di lattuga,
un grosso finocchio col ciuffo verde,
2 pomodori secchi,
una cipolla media,
8 fettine di pane casereccio,
2 cucchiai di olio di oliva,
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Sgusciate le fave e pelatele. Sbucciate la cipolla, affettatela e fatela imbiondire con i pomodori tritati nell’olio. Mondate, lavate e tagliate a spicchietti sottili il finocchio. Trasferitelo in una casseruola con un litro di acqua salata. Portate a ebollizione e, nel frattempo, lavate le foglie di lattuga e tagliatele a pezzi.
Aggiungete ai finocchi la lattuga e le fave, unite il soffritto di cipolla e pomodori, mescolate, aggiustate di sale e fate cuocere a fiamma media finché le verdure sono tenere. Evitate però una cottura troppo prolungata.
Tostate leggermente le fette di pane. Distribuitele nelle fondine e versateci sopra la zuppa calda. Irroratela, a piacere, con un filo di olio crudo e spolverizzatela con una macinata di pepe al momento di servire.

.

 

Tags: