Uramaki

Come ogni sabato siamo al nostro consueto appuntamento con la cucina dal mondo, questa settimana ci occuperemo di un secondo piatto tipico della cucina Giapponese, stiamo parlando dell’Uramaki (rotoli interno-esterno). ???. Si tratta di una polpetta cilindrica di dimensioni medie con due o più ripieni. L’Uramaki differisce da altri maki perché il riso è all’esterno ed il nori all’interno. Il ripieno è al centro circondato da un foglio di nori, quindi uno strato di riso ed una guarnizione esterna di un altro ingrediente, come uova di pesce o semi di sesamo tostati.

Ingredienti per 2 persone:

  • 360cc di riso
  • 6 bastoncini di Surimi
  • 1/2 Avocado tagliato a bastoncini (più o meno come un dito)
  • Nori (alga secca per sushi)
  • 2 cucchiai di semi di sesamo
  • Maionese

Procedimento:

Preparate del riso bollito. Nel frattempo preparate il condimento per il riso, lo stesso che si usa per Sushi Meshi, Facendo sciogliere 1 cucchiaio di zucchero e 1/2 cucchiaino di sale in 30cc(2 cucchiai) di aceto. Tostate per un paio di minuti i semi di sesamo in un pentolino a fuoco basso. Quando il riso è pronto, spostatelo in un contenitore e condite con l’aceto che avete preparato prima. Usando un ventaglio raffreddate il riso fino a temperatura ambiente.

Mettete della pellicola trasparente su Makisu (sutoia di bambù per sushi). Distribuite il riso uniformemente sull’alga nori e poi spargeteci sopra i semi di sesamo. Facendo attenzione, rovesciate l’alga nori in modo che la parte con il riso si trovi sotto. Disponete i bastoncini di avocado, il surimi e la maionese al centro dell’alga.

Tenendo insieme l’alga e Makisu, sollevate il bordo tenendo ferma con le dita la farcitura, in modo che non si muova. Arrotolate il tutto sulla farcitura, poi sollevate la Makisu e arrotolate di nuovo premendo bene il rotolo in modo che si ben compatto. Tagliate il rotolo con un coltello ben affilato.