|⇨ Torta salata di piselli con lamelle di mandorle

Torta salata di piselli con lamelle di mandorle

La nostra Torta salata di piselli con lamelle di mandorle è il tanto delicato quanto squisito secondo piatto che abbiamo scelto per concludere il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La squisita Torta salata di piselli con lamelle di mandorle è l’intrigante e delizioso secondo che oggi vi proponiamo in una accattivante variante appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef.

Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione la ghiotta Torta salata di piselli con lamelle di mandorle.

Ingredienti per 4 persone:

– 500gr di piselli gelo
– 1 di cipolla bianca
– 1 spicchio di aglio
– 10gr di foglie di prezzemolo tritate
– 5gr di foglie di menta tritate
– 2dl di brodo vegetale
– 1 di uovo
– 1 presa di sale
– quanto basta di pepe
– 100gr di mandorle a scaglie
– 30gr di semi di papavero
– 100gr di pangrattato

Procedimento:

Pesate tutti gli ingredienti con la bilancia digitale Kenwood Iniziamo la preparazione versando un filo d’olio nella ciotola di acciaio e fate rosolare la cipolla e l’aglio tritati. Nella planetaria unite i piselli e fate ben rosolare, mescolando delicatamente a velocità 2 con la frusta gommata. In seguito bagnateli con un mestolo di brodo vegetale caldo e portate i piselli a cottura facendo evaporare tutto il brodo. Trasferite i piselli nel mixer e frullateli, unite qualche fogliolina di menta e prezzemolo (in sostituzione potete usarne solo uno dei due). Trasferite il composto nuovamente nella ciotola, unite un uovo, salate, pepate e aggiungete il pangrattato (se necessario) e i semi di papavero. Con il composto ottenuto versatelo in una teglia unta con olio. Sulla superficie fate cadere in modo uniforme le scaglie di mandorle e infornate a 200 gradi (forno già caldo) e fate cuocere per circa 30 minuti, o comunque fino a quando non si formerà una leggera doratura in superficie. Servite la torta di piselli calda.