Riso con asparagi, pisellini e crema di robiola alla menta

Ritorna nel suo secondo appuntamento la nuova rubrica di ricette dedicate al Kenwood chef uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia. Scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzarlo.

Ingredienti:

– 250 g di riso carnaroli
– 16 asparagi verdi medi
– 100 g di piselli sgranati
– 100 g di robiola
– 40 g di parmigiano
– 1 scalogno tritato
– foglie di menta
– 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
– 750 ml di brodo vegetale
– sale q.b.,
– pepe nero q.b.

Procedimento:

Pulire gli asparagi, eliminando la parte dura e pelarli leggermente. Lavarli. Nell’apposito cestello inox per la cottura a vapore versare 1 litro d’acqua e cuocerli a vapore a 100° per 10 minuti. Tagliare a metà gli asparagi e mantenere da parte le punte della lunghezza di circa 4 cm. Allo stesso modo cuocete i pisellini per 3 minuti. Frullare nel frullatore in vetro Thermoresist tutti i gambi degli asparagi tagliati a tocchetti con metà dei piselli e 50 ml di brodo vegetale fino ad ottenere una crema liscia. Amalgamare con il food processor la robiola con il parmigiano, 5 o 6 foglie di menta spezzettate, sale, pepe nero e 2 cucchiai di olio. Conservare in frigorifero. Rosolare nel recipiente in acciaio inox lo scalogno con 4 cucchiai di olio per circa 2 minuti a 140°. Unire 700 ml di brodo vegetale bollente, il riso e cuocere per circa 16/18 minuti. Terminata la cottura aggiungere la crema di asparagi e piselli e completare con le punte di asparagi tenute da parte. Distribuire il riso sul piatto, adagiarvi una quenelle di crema di robiola e guarnire con una foglia di menta.