|⇨ Ravioli nudi

Ravioli nudi

Proseguiamo il nostro consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina vegetariana/vegana proponendovi la ricetta dei nostri deliziosi Ravioli nudi.


I nostri Ravioli nudi sono un delicato primo piatto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina vegetariana/vegana.

Questo primo piatto vi incuriosirà prima per i suoi accostamenti, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori unici ed indescrivibili, profumi e sapori tipici della cucina mediterranea. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare gli squisiti Ravioli nudi.

Ingredienti per 4 persone:

– 1 kg di spinaci freschi
– 1 panetto di tofu (circa 180 g)
– farina
– noce moscata
– burro di soia o margarina vegetale
– foglie di salvia
– lievito alimentare o formaggio vegetale (facoltativi)

Procedimento:

Lessare gli spinaci in pochissima acqua salata, scolarli, strizzarli bene e tritarli in modo grossolano insieme al panetto di tofu. Salare, spolverare di noce moscata, mescolare gli ingredienti. Con le mani bagnate modellare delle palline di grandezza media (diametro circa 2,5 cm), passarle velocemente nella farina, gettarle poche alla volta nell’acqua bollente salata, aspettare che tornino in superficie, scolarle con un mestolo forato, servirle caldissime condite col burro di soia fuso e foglie di salvia. Si può aggiungere una spolverata di lievito alimentare o formaggio vegetale grattato con la grattugia a buchi larghi.